Distraggono cassiera e rubano 300 euro

Un uomo e una donna - di 34 e 27 anni, di nazionalità iraniana - sono stati denunciati dai Carabinieri per furto aggravato in un negozio di giocattoli di Tito (Potenza) dove l'uomo, distraendo la cassiera con uno stratagemma, è riuscito a rubare 300 euro. L'uomo, parlando in inglese "in modo molto ammaliante e ammiccante", ha chiesto alla cassiera di cambiargli dei soldi ma ha specificato di volere banconote con un particolare numero seriale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova del Sud
  2. OndaNews
  3. Radio Senise News
  4. Radio Senise News
  5. Radio Senise News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montemurro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...